News

Ultime News Valle d'Aosta, estate all’Hotel Crè Fornè Grecia, Kountoura: "Tutelare e garantire la stabilità per il nostro turismo" Open call Salento Seconde Visioni - Contest fotografico King Holidays: Stefano Bucci nuovo account commerciale per il sud Italia Volando sulle onde della Vita, il tour tutto italiano di Monica Priore T&A- La Tunisia e i tour operator. Settemari: sospensioni partenze Jerba fino al 27 luglio. Phone &Go: " Destinazione debole ancor prima di Sousse" Tutti gli educational di Nicolaus e Raro,1000 adv in viaggio Amadeus acquisisce Navitaire da Accenture Air Dolomiti: in volo verso EXPO 2015 Nuove offerte firmate Grimaldi Lines Norwegian Cruise Line, Christian Böll nuovo Managing Director Europa China Aviation Supplies Holding Company sigla un GTA per 45 aeromobili della Famiglia A330 Firmato il contratto collettivo nazionale dei marittimi Expedia modifica clausole riguardanti parità tariffaria Bangkok seconda città al mondo per numero di visitatori per MasterCard Cammino, Cultura, Cibo: al via il BlogTour CcomeEden in Sicilia UNA Hotels & Resorts tra i fondatori promotori della Fondazione “Istituto Tecnico Superiore per le Tecnologie Innovative e per i Beni e le attività culturali Hotels.com lancia i Guest Review Awards per i migliori hotel del mondo T&A 11/ GIUGNO 2015: Zoom Expo 2015, Focus Australia e Pacifico, Tematico, sfilate e banchetti tra Medio Evo e Rinascimento Arriva Selfie Travel to Uvet, giro d'affari 2015 con il segno più . Expo 100% Federviaggio, incontro lezione su Addiopizzo, per un turismo sostenibile ed etico Travelport Hotelzon annuncia il suo ingresso in Italia Assaeroporti, Palenzona confermato alla guida dell'associazione Veneto, sviluppo delle aree rurali al centro del nuovo PSR Con Travelport Smartpoint 6.0 gli agenti di viaggio ottengono un nuovo livello di informazioni sulle tariffe aeree Parte il concorso social MyEuropcarRoundTrip in collaborazione con Spotify Nuova homepage di United Airlines Sabre completa l'acquisizione di Abacus International Musement lancia una nuova piattaforma self-service di Tour Management

Corsica Ferries, la Mega Express Two ospita il workshop sui nuovi servizi satellitari per la navigazione



corsica ferries nuova
22/10/2013 - Il workshop scientifico internazionale organizzato da LaMMA nell'ambito del progetto COSMEMOS si svolgerà mercoledì 23 ottobre a Livorno a bordo della “Mega Express Two” , nave della flotta Corsica Ferries, partner di COSMEMOS. La nave è stata scelta poiché a bordo sono installati alcuni degli strumenti utilizzati dal progetto: il sistema GNSS, per i profili verticali di temperatura e umidità dell'aria, e lo strumento OceanPal, per la misura dell'altezza d'onda.
Nella navigazione marittima, sia commerciale che da diporto, le informazioni meteorologiche sono cruciali. Il LaMMA, consorzio tra il Consiglio Nazionale delle Ricerche e la Regione Toscana, attraverso il progetto COSMEMOS ha svolto negli ultimi due anni attività di ricerca per lo sviluppo di nuovi servizi meteo dedicati alle esigenze della navigazione marittima. L'innovazione meteo per la navigazione marittima sarà il tema del workshop s il prossimo 23 ottobre a Livorno. COSMEMOS (COoperative Satellite navigation for MEteomarine MOdelling and Services)è un progetto internazionale, finanziato nell'ambito del 7° Programma Quadro di Ricerca e gestito dall'Agenzia Europea per la navigazione satellitare (GSA), diretto a sviluppare nuove soluzioni per l'acquisizione e l'elaborazione dei dati meteo in mare che sfruttano i nuovi segnali del sistema europeo di navigazione satellitare GALILEO. Questa nuova classe di informazioni meteorologiche permetterà di sviluppare una serie di servizi innovativi per la navigazione marittima con la finalità di migliorarne la sicurezza e ridurne i consumi di carburante, quindi i costi, grazie ai servizi di weather-routing, ovvero di ottimizzazione meteorologica delle rotte. Tra gli aspetti più innovativi di COSMEMOS, che saranno presentati al workshop, ci sono anche nuovi sistemi di raccolta ed elaborazione di dati meteo. “COSMEMOS spiega Alberto Ortolani, ricercatore LaMMAci ha dato l'opportunità di testare uno schema cooperativo per la raccolta dei datiprovenientidagli strumenti a bordo delle imbarcazioni, in modo da restituire agli utenti finali un’informazione meteorologica più dettagliata. Nel progetto abbiamo inoltre avuto modo di sperimentare alcune tecniche di misura da piattaforma mobile, quale una nave, completamente nuove, basate su sensori che processano i segnali di navigazione satellitare, GPS e Galileo, per estrarre informazioni meteo marine significative, come l'altezza d'onda e i profili verticali di temperatura e umidità dell'aria. Le elaborazioni dei nuovi flussi di dati potranno essere integrate, con opportune tecniche di assimilazione, nei modelli meteo ad alta risoluzione, come quelli già operativi al LaMMA, nell'ottica di un ulteriore miglioramento delle previsioni meteo-marine per la creazione di nuovi servizi per la navigazione”.   Queste attività di ricerca vanno ad integrarsi ai servizi operativi di previsioni meteo-marina e modellistica oceanografia a scala regionale che il Consorzio LAMMA ha sviluppato nel corso degli anni e che offrono, al sistema toscano, un prezioso supporto operativo alle attività in mare ed anche alla gestione delle emergenze, come dimostra il servizio svolto per Titan-Micoperi nelle operazioni di rimozione della Costa Concordia.

rivista