News

Ultime News Accordo Nicolaus ITI Hotels. Loi,ITI Hotels: " Trovate condizioni adatte ai nostri modelli di business.Ci auguriamo un rafforzamento del rapporto" Lutto nel turismo, se ne va Luigi Casarin fondatore di Metamondo Aer Lingus: 50% di sconto su tutti i voli per Dublino Turismo scolastico: Fiavet Lazio apre un tavolo tecnico di lavoro Thailandia, nuova campagna "Discover Thainess 2015" Norwegian Cruise Line, completata acquisizione di Prestige Cruise International Barracciu a Unwto, accessibilità aumenta la qualità Germanwings, nuovo patto con Booking.com Long week-end invernali con La Fabbrica dei Sogni Trivago, mercatini low cost a Napoli, Bologna e Torino Alitalia spinge su Abu Dhabi: nuovi voli da Milano e Venezia Nuovi riconoscimenti per Turkish Parco Nazionale della Sila tra i Parchi nazionali del Sud insieme per Expo 2015 UNA Hotels & Resorts rinnova il sostegno a Oxfam Italia Tahiti Tourisme porta al cinema gli agenti di viaggio Qatar Airways Cargo premiata con il Rising Star Carrier of the Year Un premio per Meliá Roma Aurelia Antica T&A Magazine nuovo format … Nel numero 18/ NOVEMBRE 2014: Focus Emirati, Qatar e Oman, tutto su Explora ed Expo 2015, Lusso, Porti e Crociere e tanto altro ….. La Costa Brava ospita il festival Temporada Alta King Holidays potenzia i tour e i soggiorni a Marrakech nel catalogo Inverno Marocco AdR: "Roma verso Expo" al Leonardo da Vinci Nuova promozione per Singapore Airlines The Leading Hotels, Sabina Giese nuova Regional Director per i mercati italiano, turco e sud-est europeo Tirrenia, presentato il progetto Trasparenza Grandi Navi Veloci apre le prenotazioni per il 2015 Trivago: prezzi in picchiata a novembre, Venezia -44% Swan Tour, occhi al mar Rosso e restyling dei suoi gioielli di famiglia Top Cruises premiata tra i “top partner europei” di Norwegian Cruise Line Corsica Sardinia Ferries: 20% di sconto con la formula prenota&risparmi, per chi prenota subito Avianca estende il network

Corsica Ferries, la Mega Express Two ospita il workshop sui nuovi servizi satellitari per la navigazione



corsica ferries nuova
22/10/2013 - Il workshop scientifico internazionale organizzato da LaMMA nell'ambito del progetto COSMEMOS si svolgerà mercoledì 23 ottobre a Livorno a bordo della “Mega Express Two” , nave della flotta Corsica Ferries, partner di COSMEMOS. La nave è stata scelta poiché a bordo sono installati alcuni degli strumenti utilizzati dal progetto: il sistema GNSS, per i profili verticali di temperatura e umidità dell'aria, e lo strumento OceanPal, per la misura dell'altezza d'onda.
Nella navigazione marittima, sia commerciale che da diporto, le informazioni meteorologiche sono cruciali. Il LaMMA, consorzio tra il Consiglio Nazionale delle Ricerche e la Regione Toscana, attraverso il progetto COSMEMOS ha svolto negli ultimi due anni attività di ricerca per lo sviluppo di nuovi servizi meteo dedicati alle esigenze della navigazione marittima. L'innovazione meteo per la navigazione marittima sarà il tema del workshop s il prossimo 23 ottobre a Livorno. COSMEMOS (COoperative Satellite navigation for MEteomarine MOdelling and Services)è un progetto internazionale, finanziato nell'ambito del 7° Programma Quadro di Ricerca e gestito dall'Agenzia Europea per la navigazione satellitare (GSA), diretto a sviluppare nuove soluzioni per l'acquisizione e l'elaborazione dei dati meteo in mare che sfruttano i nuovi segnali del sistema europeo di navigazione satellitare GALILEO. Questa nuova classe di informazioni meteorologiche permetterà di sviluppare una serie di servizi innovativi per la navigazione marittima con la finalità di migliorarne la sicurezza e ridurne i consumi di carburante, quindi i costi, grazie ai servizi di weather-routing, ovvero di ottimizzazione meteorologica delle rotte. Tra gli aspetti più innovativi di COSMEMOS, che saranno presentati al workshop, ci sono anche nuovi sistemi di raccolta ed elaborazione di dati meteo. “COSMEMOS spiega Alberto Ortolani, ricercatore LaMMAci ha dato l'opportunità di testare uno schema cooperativo per la raccolta dei datiprovenientidagli strumenti a bordo delle imbarcazioni, in modo da restituire agli utenti finali un’informazione meteorologica più dettagliata. Nel progetto abbiamo inoltre avuto modo di sperimentare alcune tecniche di misura da piattaforma mobile, quale una nave, completamente nuove, basate su sensori che processano i segnali di navigazione satellitare, GPS e Galileo, per estrarre informazioni meteo marine significative, come l'altezza d'onda e i profili verticali di temperatura e umidità dell'aria. Le elaborazioni dei nuovi flussi di dati potranno essere integrate, con opportune tecniche di assimilazione, nei modelli meteo ad alta risoluzione, come quelli già operativi al LaMMA, nell'ottica di un ulteriore miglioramento delle previsioni meteo-marine per la creazione di nuovi servizi per la navigazione”.   Queste attività di ricerca vanno ad integrarsi ai servizi operativi di previsioni meteo-marina e modellistica oceanografia a scala regionale che il Consorzio LAMMA ha sviluppato nel corso degli anni e che offrono, al sistema toscano, un prezioso supporto operativo alle attività in mare ed anche alla gestione delle emergenze, come dimostra il servizio svolto per Titan-Micoperi nelle operazioni di rimozione della Costa Concordia.

rivista