News

Ultime News Lampedusa cerca il rilancio turistico. Educational con Sogni nel Blu , Imperatore Travel e Neos Sri Lanka si rilancia all'Expo, sei mesi di eventi Liguria un mare di verde: “L’altra Riviera” approda su smartphone e tablet A Torino " Tributo all'Egitto", una giornata tra arte, musica e archeologia Best Western Hotel Astoria è accomodation partner di "taste of MILANO" Metamondo incontra gli Agenti in Campania Dimensione Sicilia rafforza il settore Incentives con Ada Bentivoglio dnata, acquisita la maggioranza di Imagine Cruising Philadelphia Museum of Arts , anteprima cinematografica della mostra Discovering the Impressionists Street Art a Berlino..e si sogna la Puglia “Conquista il Mondo e viaggia con Boscolo” Al via il nuovo contest per le agenzie Con La Fabbrica di Sogni Speciale Aruba Expo, Settimana del Turismo della Lituania dal 25 al 31 maggio Cicloturismo, Babbi, Enit: " Segmento in grande espansione " Kuala Lumpur e l'esperienza food T&A 9/ MAGGIO 2015: Zoom Expo 2015, Focus Mediterraneo, Wedding Tourism , l'Agente del Mese e molto altro... Anek Lines, grande successo per l'educational in Grecia WECC e ANCIperEXPO: un accordo per la promozione del territorio italiano durante l'Expo Eden Viaggi, otto giorni di formazione a Cuba Europ Assistance, accordo con Generali per prodotti di viaggio Ed è Subito Viaggi, 27 maggio Webinar su Adv Training Nuovo accordo tra Advisato ed eDreams Tariffe agevolate Tirrenia per gli amanti dei motori Ancona, dal 29 al 31 maggio un tuffo in Adriatico con Tipicità in blu Norwegian Cruise Line, nuovo programma di incentivazione per adv TGV e Turismo Parigi, una grande estate per godersi Parigi Moby, aumentano le partenze per l'estate Starwood Hotels & Resorts debutta a Portopiccolo InViaggi: trend vendite positivo sul portale InLibertà Turismo, finanziamenti per 20 mln

Corsica Ferries, la Mega Express Two ospita il workshop sui nuovi servizi satellitari per la navigazione



corsica ferries nuova
22/10/2013 - Il workshop scientifico internazionale organizzato da LaMMA nell'ambito del progetto COSMEMOS si svolgerà mercoledì 23 ottobre a Livorno a bordo della “Mega Express Two” , nave della flotta Corsica Ferries, partner di COSMEMOS. La nave è stata scelta poiché a bordo sono installati alcuni degli strumenti utilizzati dal progetto: il sistema GNSS, per i profili verticali di temperatura e umidità dell'aria, e lo strumento OceanPal, per la misura dell'altezza d'onda.
Nella navigazione marittima, sia commerciale che da diporto, le informazioni meteorologiche sono cruciali. Il LaMMA, consorzio tra il Consiglio Nazionale delle Ricerche e la Regione Toscana, attraverso il progetto COSMEMOS ha svolto negli ultimi due anni attività di ricerca per lo sviluppo di nuovi servizi meteo dedicati alle esigenze della navigazione marittima. L'innovazione meteo per la navigazione marittima sarà il tema del workshop s il prossimo 23 ottobre a Livorno. COSMEMOS (COoperative Satellite navigation for MEteomarine MOdelling and Services)è un progetto internazionale, finanziato nell'ambito del 7° Programma Quadro di Ricerca e gestito dall'Agenzia Europea per la navigazione satellitare (GSA), diretto a sviluppare nuove soluzioni per l'acquisizione e l'elaborazione dei dati meteo in mare che sfruttano i nuovi segnali del sistema europeo di navigazione satellitare GALILEO. Questa nuova classe di informazioni meteorologiche permetterà di sviluppare una serie di servizi innovativi per la navigazione marittima con la finalità di migliorarne la sicurezza e ridurne i consumi di carburante, quindi i costi, grazie ai servizi di weather-routing, ovvero di ottimizzazione meteorologica delle rotte. Tra gli aspetti più innovativi di COSMEMOS, che saranno presentati al workshop, ci sono anche nuovi sistemi di raccolta ed elaborazione di dati meteo. “COSMEMOS spiega Alberto Ortolani, ricercatore LaMMAci ha dato l'opportunità di testare uno schema cooperativo per la raccolta dei datiprovenientidagli strumenti a bordo delle imbarcazioni, in modo da restituire agli utenti finali un’informazione meteorologica più dettagliata. Nel progetto abbiamo inoltre avuto modo di sperimentare alcune tecniche di misura da piattaforma mobile, quale una nave, completamente nuove, basate su sensori che processano i segnali di navigazione satellitare, GPS e Galileo, per estrarre informazioni meteo marine significative, come l'altezza d'onda e i profili verticali di temperatura e umidità dell'aria. Le elaborazioni dei nuovi flussi di dati potranno essere integrate, con opportune tecniche di assimilazione, nei modelli meteo ad alta risoluzione, come quelli già operativi al LaMMA, nell'ottica di un ulteriore miglioramento delle previsioni meteo-marine per la creazione di nuovi servizi per la navigazione”.   Queste attività di ricerca vanno ad integrarsi ai servizi operativi di previsioni meteo-marina e modellistica oceanografia a scala regionale che il Consorzio LAMMA ha sviluppato nel corso degli anni e che offrono, al sistema toscano, un prezioso supporto operativo alle attività in mare ed anche alla gestione delle emergenze, come dimostra il servizio svolto per Titan-Micoperi nelle operazioni di rimozione della Costa Concordia.

rivista