News

Ultime News A Phone & Go il Sea Life di Sharm El Sheikh Valtur, Epifania sulla neve a misura di famiglia Easy Market, 200.00 euro di over per le adv nel 2014 Novembre stabile per American Airlines Il Capodanno secondo Opodo: Parigi la più ricercata Il Veneto, tutto pronto per Expo. Eventi e iniziative Nuovo sito per Etihad Regional Vestas Hotels, Lecce, un felice bilancio 2014. Mariano: " Con il Risorgimento abbiamo aperto la strada del segmento Lusso" Expo 2015..quanto se ne parla nel mondo....Bruxelles e New York in cima alla Top Ten Air Moldova, nuovo volo Torino Chisinau London City Airport lancia 'acrossthemiles' Neve per tutti...sciatori, sportivi, avventurosi e leisure Meridiana cambia nome: torna Alisarda spa Residence Inn by Marriott apre ad Aberdeen LED Philips sulle navi Costa Crociere Tutti piani di Turban Italia per l'inverno e per l'estate. New entry Sri Lanka Delta al primo posto nel sondaggio di Business Travel News Bravofly Rumbo Group, offerta vincolante per l’acquisto di lastminute.com da Sabre Corporation Cwt, Mastrapasqua nuovo Direttore di CWT Meetings & Events Italia Volotea, 1 milioni di pax in Sicilia Primarete cambia look, rinnovato il sito Vienna Card, Turismo Vienna lancia una programma di affiliazione La Toscana punta al 2015: un investimento di 2,7 milioni di euro e 39 iniziative Alitalia si aggiudica il premio “Best Airline Cuisine”. I plus del menù Magnifica Ed è Subito Viaggi, bilancio positivo per il 2014 Expo 2015, Trenitalia mette in vendita biglietti d'ingresso Idee Per Viaggiare, Sud est asiatico sotto i riflettori Terme di Saturnia, Viglietta nuovo "Director of Business Development "Voci del Mondo "a Roma , 18 dicembre , con Viaggi del Mappamondo e Cathay Pacific a favore di Link for Aid Alitalia, al via i voli per Dusseldorf e Berlino

Corsica Ferries, la Mega Express Two ospita il workshop sui nuovi servizi satellitari per la navigazione



corsica ferries nuova
22/10/2013 - Il workshop scientifico internazionale organizzato da LaMMA nell'ambito del progetto COSMEMOS si svolgerà mercoledì 23 ottobre a Livorno a bordo della “Mega Express Two” , nave della flotta Corsica Ferries, partner di COSMEMOS. La nave è stata scelta poiché a bordo sono installati alcuni degli strumenti utilizzati dal progetto: il sistema GNSS, per i profili verticali di temperatura e umidità dell'aria, e lo strumento OceanPal, per la misura dell'altezza d'onda.
Nella navigazione marittima, sia commerciale che da diporto, le informazioni meteorologiche sono cruciali. Il LaMMA, consorzio tra il Consiglio Nazionale delle Ricerche e la Regione Toscana, attraverso il progetto COSMEMOS ha svolto negli ultimi due anni attività di ricerca per lo sviluppo di nuovi servizi meteo dedicati alle esigenze della navigazione marittima. L'innovazione meteo per la navigazione marittima sarà il tema del workshop s il prossimo 23 ottobre a Livorno. COSMEMOS (COoperative Satellite navigation for MEteomarine MOdelling and Services)è un progetto internazionale, finanziato nell'ambito del 7° Programma Quadro di Ricerca e gestito dall'Agenzia Europea per la navigazione satellitare (GSA), diretto a sviluppare nuove soluzioni per l'acquisizione e l'elaborazione dei dati meteo in mare che sfruttano i nuovi segnali del sistema europeo di navigazione satellitare GALILEO. Questa nuova classe di informazioni meteorologiche permetterà di sviluppare una serie di servizi innovativi per la navigazione marittima con la finalità di migliorarne la sicurezza e ridurne i consumi di carburante, quindi i costi, grazie ai servizi di weather-routing, ovvero di ottimizzazione meteorologica delle rotte. Tra gli aspetti più innovativi di COSMEMOS, che saranno presentati al workshop, ci sono anche nuovi sistemi di raccolta ed elaborazione di dati meteo. “COSMEMOS spiega Alberto Ortolani, ricercatore LaMMAci ha dato l'opportunità di testare uno schema cooperativo per la raccolta dei datiprovenientidagli strumenti a bordo delle imbarcazioni, in modo da restituire agli utenti finali un’informazione meteorologica più dettagliata. Nel progetto abbiamo inoltre avuto modo di sperimentare alcune tecniche di misura da piattaforma mobile, quale una nave, completamente nuove, basate su sensori che processano i segnali di navigazione satellitare, GPS e Galileo, per estrarre informazioni meteo marine significative, come l'altezza d'onda e i profili verticali di temperatura e umidità dell'aria. Le elaborazioni dei nuovi flussi di dati potranno essere integrate, con opportune tecniche di assimilazione, nei modelli meteo ad alta risoluzione, come quelli già operativi al LaMMA, nell'ottica di un ulteriore miglioramento delle previsioni meteo-marine per la creazione di nuovi servizi per la navigazione”.   Queste attività di ricerca vanno ad integrarsi ai servizi operativi di previsioni meteo-marina e modellistica oceanografia a scala regionale che il Consorzio LAMMA ha sviluppato nel corso degli anni e che offrono, al sistema toscano, un prezioso supporto operativo alle attività in mare ed anche alla gestione delle emergenze, come dimostra il servizio svolto per Titan-Micoperi nelle operazioni di rimozione della Costa Concordia.

rivista