News

Ultime News Egitto, l'impegno per il rilancio della destinazione. Da Roma il via a una serie di incontri con adv e to Italia Travel Awards: chiusa la prima fase delle votazioni Il Centroamerica presenta a Fitur il nuovo modello di multidestinazione Gattinoni Mondo di Vacanze: al via la 1° edizione del Travel Festival Hassler Roma, nuove Executives Suites Hotelplan lancia la campagna " Top Summer" Fitur, Madrid, presentata la nuova sezione del Turismo Musicale per Fitur 2018 T&A N.1 GENNAIO 2017 – L’AGENTE DEL MESE, ENIT SOCIAL, TURISMO MEDIEVALE, VIAGGIO IN VALLONIA …E MOLTO ALTRO GNV rafforza la propria presenza in Marocco Sempre più Oriente per il Leonardo Da Vinci, Roma Tre premi per il Continent Hotel di Bangkok Windows on Italy: aumentano i turisti stranieri per soggiorni di alta qualità A Siena torna ‘Febbraio al Museo’: spazio ad arte e cultura Finnair potenzia il lungo raggio: nuovi voli per Messico, India e Cuba Ultimi giorni di saldi per Star Clippers Prosegue la crescita del Sudafrica Italo, nuova promozione Love Week Friuli Venezia Giulia: le novità della stagione invernale Presentato Destination Florence: il progetto per la promo-commercializzazione di Firenze Nasce la prima app low cost per le agenzie di viaggio CourmayeurLOVESwinter 2016-2017 TiBiWorld: novità prodotto Asia, crociere fluviali Pura vida con il tour “Costa Rica ecologica” di Vuela …..se non ci pensa Fiavet ...chi lo fa ? A colloquio con Jacopo De Ria, presidente Fiavet Idee per Viaggiare , l'American Dream a Roma Confindustria Alberghi e TripAdvisor:“Nuove frontiere dell'ospitalità, dal web al new business” Per TrekkSoft sempre più formazione. Laboratori e webinar a gennaio Qatar Airways: campagna su territorio nazionale per promuovere nuove destinazioni Con ANA il Giappone è più conveniente ERV Italia sigla accordo con Assohotel

Delta Air Lines acquisisce il 49% del capitale di Virgin Atlantic



Delta top
27/06/2013 - Delta Air Lines (NYSE: DAL) e Virgin Atlantic Airways Ltd. hanno annunciato oggi di aver siglato un accordo di code-share su 108 rotte * che offrirà ai passeggeri delle due compagnie facili collegamenti verso 66 destinazioni in Nord America e nel Regno Unito. L’annuncio odierno coincide con l'acquisizione da parte di Delta di una partecipazione del 49 % nella compagnia di Sir Richard Branson e compie un ulteriore passo verso una joint venture completa tra i due vettori. Virgin Atlantic aggiungerà il proprio codice su 91 rotte transatlantiche e domestiche operate da Delta. Mentre Delta metterà il proprio codice su 17 voli Virgin Atlantic, inclusi i voli domestici di Little Red, di recente lanciata nel Regno Unito, che collega Londra a Manchester, Edimburgo e Aberdeen.  I principali vantaggi per i passeggeri sono: • I passeggeri Virgin Atlantic potranno accedere ad un vasto network di collegamenti in tutto il Nord America mentre i passeggeri Delta avranno a disposizione sei ulteriori frequenze giornaliere tra Londra a New York. • I programmi di fidelizzazione SkyMiles e Flying Club che offriranno ai frequent flyer fino al 125% di extra bonus di miglia * su tutti i voli Delta e Virgin Atlantic - non solo quelli inclusi nell’accordo di code-share. • Accesso reciproco alle lounge aeroportuali Delta Sky Club e Virgin Atlantic Clubhouse per i passeggeri di Upper Class e BusinessElite, i soci Flying Club Gold e i soci SkyMiles Platinum e Diamond. • Priorità al check-in, imbarco, ritiro bagagli, franchigia bagaglio supplementare su tutti i voli operati in tutto il mondo da Virgin Atlantic e Delta - non solo quelli inclusi nell’accordo di code-share - per i passeggeri Upper Class di Virgin Atlantic e i soci Flying Club Gold così come per i passeggeri BusinessElite Delta e i soci SkyMiles Gold, Platinum e Diamond. "Questo è un investimento strategico che rafforza il network Delta e offre migliori accessi a Londra Heathrow, mercato leader sulle rotte transatlantiche" ha dichiarato Ed Bastian, presidente di Delta. "Unendo due compagnie leader nel settore dell’aviazione in una partnership innovativa, che vuole offrire maggiori vantaggi e servizi ai passeggeri, diventiamo un concorrente più temibile sulle rotte transatlantiche". Craig Kreeger, CEO di Virgin Atlanticha detto: "Oggi è un giorno importante per Virgin Atlantic ed i suoi clienti sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito. In qualità di nuovo azionista, Delta è un alleato chiave nell’importantissimo mercato transatlantico. Possiamo ora affrontare insieme la concorrenza e siamo in grado di offrire più destinazioni, coincidenze più agevoli e la miglior esperienza a bordo sui voli attraverso l’Atlantico. La nostra premiata customer experience è apprezzata in tutto il mondo e non vediamo l'ora di condividere le nostre esclusive Clubhouse e l’ ospitalità in volo con molti passeggeri Delta nel corso dei prossimi anni". Le due compagnie aeree hanno annunciato la loro intenzione di siglare un accordo di joint-venture nel dicembre 2012. La scorsa settimana, la Commissione Europea ha autorizzato incondizionatamente la fusione fra le due società e il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha completato l’esame della transazione. Oggi Delta ha finalizzato con successo l'acquisizione del 49% del capitale di Virgin Atlantic. Il Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti sta attualmente analizzando la domanda di immunità antitrust relativa alla joint venture proposta delle parti per operare voli nonstop tra gli Stati Uniti e il Regno Unito. Il processo di revisione dovrebbe essere concluso nel corso del terzo trimestre del 2013, e l’implementazione della joint venture transatlantica Delta / Virgin è prevista per il primo trimestre del 2014. Una volta operativa offrirà ulteriori significativi vantaggi per i consumatori e una vigorosa concorrenza sul mercato transatlantico.

rivista